Cos'è l'ippoterapia o riabilitazione equestre?

È un contesto in cui si organizza e attiva una relazione terapeutica guidata e finalizzata con il tramite del cavallo.

È rivolta a tutte le persone, di qualsiasi età, con problematiche psichiche e/o fisiche e/o relazionali, specifiche o generiche, che possano trarre beneficio da tale attività e per le quali non vi siano specifiche controindicazioni. È richiesta una prescrizione medica di riferimento.
Vengono organizzati programmi individuali verificati continuativamente anche, nei casi più complessi, con gli specialisti di riferimento.
Sono fondamentali la costante valutazione dello stato psicofisico e comportamentale del cavallo, a tutela del suo benessere e di chi lo utilizza, l’idoneità del personale volontario e quello degli spazi di lavoro.
L’attività di servizio è così svolta: ogni utente effettua almeno 2 sedute settimanali di un’ora ciascuna, di cui mezz’ora sul cavallo e mezzora di lavoro a terra con gli psicologi (elaborazione del vissuto esperienziale, laboratorio, accadimento e conoscenza del cavallo,ecc.).

All’interno di tale programmazione si organizzano momenti o giornate di incontri con e fra le famiglie, ed anche con associazioni similari operanti in territori limitrofi, possibilmente “in mezzo alla natura”, sempre a cavallo, in quanto il fine ultimo non è solo il raggiungimento della maggiore autonomia possibile del singolo ma è anche la condivisione di un rapporto di socializzazione necessario a generare apertura e armonia.
Il Tutto sempre tramite l’energia positiva del gioco e della GIOIA!

Nella diversità...

...in cui ciascuno è UNICO!

Cos'è l'ippoterapia o riabilitazione equestre?